in evidenza

Mia Natural Skin Care

Linea MIA natural skincare è la mia nuova linea viso cosmetica naturale di alta qualità, 100% Made in Italy, progettati con formulazioni appositamente studiate per aiutare a prevenire l’invecchiamento della pelle e rispristinare la naturale idratazione del corpo, lasciandolo così più liscio sodo e radioso.
E’ una linea BIO non testata su animali.

il Blog di

samanta robecchi
naturopata psicosomatica

Arriva la Menopausa, cosa fare?

Arriva la Menopausa, cosa fare?

Ben ritrovati! Oggi trattiamo un argomento molto sentito dalle mie “donne”; l’alimentazione giusta in pre e post menopausa.

Parto col darvi 5 consigli utili per cercare di vivere al meglio questo momento di cambiamento preziosissimo:
1. Troviamo terapie alternative per le vampate a base di fitoestrogeni come la soia e derivati, come gli isoflavoni e i lignani. Li troviamo nella soia, nei ceci, nei legumi. I lignani nei cereali integrali e nei semi di lino.
2. Ad inizio climaterio prendi i rimedi “Green” come l’olio di enotera per attenuare l’irritabilita, per gli sbalzi d’umore l’estratto di Angelica.
3. Adotta integratori per la menopausa come la Rhodiola rosea utile nei momenti di stress e Omega 3, inositolo e acido lipoico contro il rischio cardiovascolare e diabete.
4. Meno calorie e più movimento, contro il metabolismo che comincia a rallentare dopo i 40 anni, a favore della riduzione della massa magra. Magiare cibo a basso indice glicemico come ortaggi di stagione, pesce, semi oleosi, legumi, germogli e pochi carboidrati ( zucchero, dolci, farine bianche).
5. Ottima una tisana per i primi fastidi, a base di achillea, lavanda, salvia, utile contro le vampate.

Hai poca energia?
Per ridurre la stanchezza da vampate, ottimo rimedio l’utilizzo di trifoglio e agnocasto in gocce o capsule, efficace anche sulle ansie o nervosismi.
Da tener in casa anche la Dioscorea villosa, una pianta ricca di diosgenina, che può essere abbinata a una cura a base di soia: diminuisce le vampate, previene l’osteoporosi, cistiti e secchezza delle mucose vaginali.

Cosa usare in caso di ansia e paure in menopausa?
La floriterapia rappresenta un aiuto importante:
– Menopausa precoce: il mix australiano per la donna riequilibria la produzione di ormoni ipofisari e stimola l’attività ovarica.
Wild Rose per riprendere l’autostima e i sentimenti di auto svalutazione. Insieme a Walnut aiuta a metabolizzare il cambiamento è Mustard contro l’ingrassamento ormonale.

Aiutati con il cibo!

Prediligi i cibi ricchi di fitoestrogeni, quali soia, legumi, semi oleosi, germogli.

Per le ossa cosa può esser meglio, latte di mucca o frutta?
Sicuramente il latte vaccino contiene calcio ma anche quei fattori di crescita che aumentano il rischio di cancro. Meglio alternare con pesce, frutta e verdura.

Esistono anche tante fonti vegetali per l’assunzione di calcio:
– Sesamo e mandorle
– Cipolle e tofu
– Rucola, cavolo nero e broccoli
– Alghe sardine, arance e tè bancha

E non dimenticatevi l’acqua, il primo fra tutti alimento d’importanza per il nostro organismo!
Migliora la tua vita a tavola, occhio alle porzioni, fai riferimento sempre alle dimensioni del pugno per carboidrati, estensione, dita escluse e spessore del palmo per le proteine.
Come ultimo prezioso consiglio, se non hai mai fatto sport, è ora di cominciare!

Ricorda che la Naturopatia riequilibria mente e corpo, entrambi sono unici e fanno parte di noi, non dividiamoli mai!

Buona giornata!