Chi è Samanta Robecchi?
Consulenze Naturopata / Fiori di Bach e Disequilibrio Emotivo

Fiori di Bach e Disequilibrio Emotivo

I Fiori di Bach prendono il nome da un famoso medico inglese vissuto agli inizi degli anni trenta, il dott. Edward Bach, che riteneva che la malattia altro non fosse che la manifestazione all’interno del nostro corpo di uno squilibrio emozionale e si dedicò quindi alla ricerca di una cura che fosse in grado di risalire alla causa reale del problema riarmonizzando il conflitto interiore. Il dott. Bach aveva come postulato : cura l’uomo, non la malattia. Era fortemente convinto che le cause delle malattie fossero gli stati d’animo negativi quali preoccupazioni, paure, insoddisfazioni, impazienza, tristezza ecc., perciò si dedicò alla ricerca di rimedi che agissero su queste cause interiori. Scoprì e divulgò le proprietà curative di 38 piante silvestri, oggi note come Rimedi Floreali di Bach, capaci di agire su altrettanti stati d’animo negativi.

 

Cosa sono i fiori di Bach?
I fiori di Bach altro non sono che estratti di piante che hanno lo scopo di restituire armonia alla nostra vita. L’armonia, a sua volta, è l’insieme di diversi elementi che vivono in equilibrio tra loro in modo che nessuno di essi prevalga in maniera negativa sugli altri.
Quante volte ci capita di sentire che c’è qualcosa che non va in noi ma non sappiamo di cosa si tratta e non riusciamo a trasformare in positività questo disagio interiore. Una delle proprietà dei fiori di Bach è quella di ripulire questo malessere, lasciando posto alla serenità, al coraggio ed alla capacità di saper scegliere il meglio per se stessi.

 

Come agiscono i fiori di Bach?
Per comprendere al meglio come agiscano i fiori di Bach, è necessario comprendere il concetto secondo il quale ogni cosa vivente è formata da energia o forza vitale che non è possibile né vedere né toccare ma, che, come l’aria che respiriamo, è indispensabile per la vita.
Il fato che possa esistere qualcosa aldilà della materialità è un concetto difficile da accettare e comprendere per molti di noi occidentali, mentre per le popolazioni orientali si tratta quasi di una nozione scontata.
Il potere curativo dei fiori è contenuto nelle loro particolari qualità energetiche o vibrazionali; la struttura energetica di ogni fiore è unica, così come uniche sono le sue caratteristiche.
Nella preparazione delle essenze floreali l’acqua ha un ruolo fondamentale, poiché è questo elemento ad assorbire l’energia dei fiori.

 

Dove agiscono i fiori di Bach?
Come tutte le entità viventi presenti sulla terra, anche l’uomo è fatto di energia, che irrora ogni parte del suo essere ed il livello va di pari passo con il suo stato di salute e di vitalità. Se nel neonato l’energia scorre liberamente, man mano che l’uomo cresce diminuisce per una serie di motivi.
Scavando in profondità, è possibile scoprire che spesso i problemi derivano da un certo tratto caratteriale o da un particolare modello comportamentale. Per questo motivo è importante trattare ogni individuo come un essere unico, cercare di conoscerlo più a fondo per tentare di comprendere la causa del disturbo o della malattia. Il bello delle essenze floreali è che aiutano a diventare consapevoli della presenza nel proprio essere di elementi che minano il personale senso di benessere.
Le essenze floreali lavorano con l’individuo, gli permettono di “vedere” gli squilibri che sono dentro di lui e, infondendogli energia, gli permettono di liberarsi di ciò che gli impedisce di essere felice.
Il dott. Bach scoprì uno stretto legame fra stress, emozioni e malattia e si convinse che erano proprio i conflitti interiori, a provocare la malattia. La correzione di questi difetti avrebbero portato ad aumentare la vitalità fisica e mentale, che a sua volta avrebbe permesso di risolvere qualsiasi disturbo fisico.

 

In quali casi sono utili i fiori di Bach?
I fiori di Bach hanno un’influenza positiva su:

  • sbalzi d’umore e squilibri emotivi come la paura, l’ansia, il disagio, la mancanza di fiducia in se stessi, preoccupazioni,
  • deficit dell’attenzione
  • bambino iperattivo
  • pubertà
  • stress da esami
  • ansia sociale
  • il divorzio e il bambino
  • disagio adolescenziale
  • bullismo a scuola
  • pipì a letto
  • dimagrimento
  • rimanere incinta
  • menopausa
  • gravidanza
  • disturbi del ciclo mestruale
  • un lutto
  • pene d’amore
  • stanchezza
  • divorzio
  • poca concentrazione
  • mal di testa
  • HSP
  • persone altamente sensibili
  • attacchi di panico
  • ansia d’abbandono
    smettere di fumare o di bere
  • disturbi del sonno
  • mancanza del desiderio
    pressione alta o ipertensione
  • dolori muscolari
  • allergie
  • disturbo di personalità
  • disturbi alimentari
  • sensi di colpa
  • traumi fisici e psichici
  • insicurezza
  • fobie
  • comportamento problematico negli animali (cani, gatti, cavalli, ecc).

La Floriterapia è una cura semplice, naturale, universale che riporta ordine e armonia nella mente e nel corpo.
Costituisce anche uno strumento di conoscenza e di gestione delle proprie emozioni, quindi è una chiave di crescita e di evoluzione spirituale.

La curanaturale per il tuo benessere

Vetrina

Selezionati per te

Le ultime dal blog

Pane della salute fatto in casa?

Ciao gente,  questo progressivo ritorno alla normalità mi fa un po’ paura, sinceramente: riscoprire il valore del tempo ci ha davvero cambiati.  È come se qualcuno ci avesse brutalmente imposto di fermarci: dovevamo farlo, dovevamo rompere quella anormalità a cui ci eravamo tanto (erroneamente) abituati. Ecco che finalmente ci siamo presi cura di noi, della casa, della famiglia e […]

Leggi l'articolo

Colazione integrale vera?

Buongiorno a tutti, stiamo passando un tempo memorabile, il tempo del Covid-19. In questo momento cosi particolarmente difficile, cerchiamo di prestare attenzione ancora di più a cosa mangiamo. Ecco perchè preferiamo cucinare che acquistare cibi già pronti….si fa presto a scrivere sulla confezione le parole che attirano, che rievocano il benessere. Non fermiamoci all’apparenza, basta […]

Leggi l'articolo

STILE DI VITA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Consapevolezza, respirazione alimentazione sana Credo che nessuno di noi abbia mai vissuto un evento traumatico come questo, i tempi del Coronavirus appunto. Col rispetto di chi sta lavorando in trincea negli ospedali, di chi non ce l’ha fatta e di chi ha perso persone care. Fino a qualche settimana fa vivevamo la nostra vita, piena […]

Leggi l'articolo