in evidenza

Mia Natural Skin Care

Linea MIA natural skincare è la mia nuova linea viso cosmetica naturale di alta qualità, 100% Made in Italy, progettati con formulazioni appositamente studiate per aiutare a prevenire l’invecchiamento della pelle e rispristinare la naturale idratazione del corpo, lasciandolo così più liscio sodo e radioso.
E’ una linea BIO non testata su animali.

il Blog di

samanta robecchi
naturopata psicosomatica

RILASSARSI, COME STACCARE LA SPINA

RILASSARSI, COME STACCARE LA SPINA

Rilassarsi è importante

La parola rilassamento è per tutti: il medico ci dice di rilassarci, gli amici e i parenti. Ma noi? Niente, non ci riusciamo.

Come faccio a rilassarmi? Provando innanzitutto ad analizzare la propria situazione, a mente fredda. Relax è staccare la spina, chiudere la porta, riuscire a non pensare a niente.

Abituati ad arrovellarsi il cervello per trovare soluzioni, essere in ansia per quello che ci capiterà domani, a rimuginare. Così arrivano tante spiacevoli situazioni: emicrania, insonnia, fatica, aumento della pressione, colite, ulcere, problemi gastrointerinali, malattie cardiache, irritabilità, depressione, ossessioni compulsive, perdita di concentrazione.

Come possiamo imparare a rilassarci? E’ vero che ci sono sempre tante cose a cui pensare ma possiamo ritrovare il nostro io più profondo imparando ad utilizzare tecniche di rilassamento, ritagliando del tempo per noi.

Attraverso alcuni metodi si può aiutare la mente ed il corpo a combattere lo stress, a riporlo in equilibrio.

Così facendo, ascolteremo meglio noi stessi ed i nostri bisogni, saremo più energici e prestanti e meno stanchi.

Aiutiamoci a fine giornata con lo stretching, movimenti di allungamento che sciolgono i muscoli e li rilassano, basta poco tempo.

Impariamo la respirazione: lenta, che parte dal naso, attraversa il diaframma e addome e poi esce dalla bocca. La si può sperimentare sdraiati: si chiudono gli occhi e s’immagina di respirare un colore positivo, benefico, che entra dal naso s’insinua in ogni organo e poi esce dalla testa e dai piedi espirando.

E perché no un po di movimento, come la camminata, la bici.

E poi?

Non tralasciando la meditazione e la visualizzazione, che sono grandi alleate, creando con la mente un luogo piacevole che ci aiuti a sentirci meglio, concentrandoci su determinate parti del corpo, sui colori e sui suoni.

L’auto-massaggio, la digitopressione, per cui si favorisce il relax premendo determinati punti del corpo, secondo la MTC.

La musicoterapia, ottima se pensiamo al suono dell’acqua, ai suoni del mare, della foresta, oppure la musica classica.

L’aromaterapia, ma attenzione, se i profumi ci causano mal di testa è meglio evitare. In alternativa ci sono vari profumi rilassanti come la lavanda, il neroli, lo ylang ylang ed il patchouli.

Insomma, se mettiamo in atto la volontà di rilassarci, di trovare il tempo per noi allora acquisiremo tanti benefici per la nostra salute mentale e fisica.